Arianna Danzo, Esser pioggia a #6SenzaBarcode

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Arianna Danzo, Esser pioggia a #6SenzaBarcode
/

Tratto dell’amore e anche quello impossibile, della speranza e finendo con l’illusione: il dolore non risparmia nessuno. Dalla probabile morte, alla morte stessa; il razzismo e le guerre.

La difficoltà di porre un addio sapendo che sarà struggente. Il rialzarsi dai peggiori burroni; il mio buio interiore a braccetto con le ferite. Gli inganni, la violenza e poi, l’inevitabile sprofondare. Arianna Danzo nasce nel 1997 a Schio (VI). Nel 2020 ha pubblicato due raccolte poetiche: “A districarmi i sorrisi” e “Esser pioggia”.

In quest’ultima, le sue poesie, sono state definite con quel fascino maledetto e lo “spleen” di Charles Baudelaire.

È disponibile la versione video ► https://youtu.be/FQOiLTeN_ds


Sesso disabile. L’abilità dell’amore. Il convegno

Una tavola rotonda senza pregiudizi e tabù. Per omaggiare l’amore.
Una tavola rotonda senza pregiudizi e tabù. Per omaggiare l’amore.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: