Presentazione di Bloggami 2020, con letture degli autori

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Presentazione di Bloggami 2020, con letture degli autori
/

Michela Iania, Marco Costantini e Fiorella Mandaglio hanno presentano Bloggami 2020, in chiusura della kermesse letteraria LeggiAMOci al parco di domenica 27 giugno.

Bloggami2020 èil libro del concorso di SenzaBarcode Edito da CTL Editore nella collana SenzaBarcode.

Michela, terza classificata, apre le letture con il suo racconto, Abnegazione. Dopo i due finalisti Marco Costantini con Ho bisogno di tempo e di silenzio e infine Fiorella Mandaglio con Se questo è amore.

Per acquistare il libro rivolgersi al sito ufficiale nella pagina dedicata.

Laura Mancini presenta Rose Scarlatte

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Laura Mancini presenta Rose Scarlatte
/

Al parco delle Mimose, domenica 27 giugno nell’ambito della kermesse letteraria LeggiAMOci al Parco, Laura Mancini presenta Rose scarlatte. Dal gruppo CTL editore, per Libeccio, nella collana SenzaBarcode.

Protagonisti della storia sono due giovani attori, Dafne e Andrea, che si conoscono per mettere in scena la commedia di De Benedetti insieme alla loro bizzarra compagnia teatrale.

Per acquistare il libro di Laura Mancini e conoscere meglio l’autrice è a disposizione la sua pagina sul sito ufficiale della collana SenzaBarcode.

Per inviare il proprio manoscritto in valutazione seguire le istruzioni.

A. Barricelli, Dominio e Ribellione e Equilibrio e Cambiamento

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
A. Barricelli, Dominio e Ribellione e Equilibrio e Cambiamento
/

Andrea Barricelli torna sullo scaffale, nella collana SenzaBarcode dopo Troiade, con due libri Dominio e Ribellione e il sequel Equilibrio e Cambiamento.

Una storia di guerra, peccato e redenzione in un futuro non troppo lontano

Nella cornice del Parco delle mimose, durante la Kermesse Leggiamoci al parco, presentato da Giulia Vinci.

Per acquistare i libri di Andrea Barricelli e conoscere meglio l’autore visitare la sua pagina sul sito ufficiale della collana SenzaBarcode.

Per inviare il proprio manoscritto in valutazione seguire le istruzioni.

Maria Foffo, Una storia anni sessanta. SenzaBarcode per CTL

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Maria Foffo, Una storia anni sessanta. SenzaBarcode per CTL
/

Nell’ambito della kermesse letteraria, LeggiAMOci al parco, di domenica 27 giugno, abbiamo presentato l’ultimo libro di Maria Foffo, Una storia anni sessanta, presentata da Sheyla Bobba.

Pubblicato dal gruppo CTL editore, per i tipi di Libeccio, il libro è il racconto di Letizia e della sua vita travagliata in cerca di se stessa e del “suo posto”. Mentre vive emozioni nuove e le paure di una adolesce, nella Roma anni ’60, che si affaccia alla finestra di un mondo in fermento.

Per acquistare il libro di Maria Foffo e conoscere l’autrice visitare la pagina a lei dedicata nel sito ufficiale.

Per inviare il proprio manoscritto in valutazione seguire le istruzioni.

Arianna Danzo, Esser pioggia a #6SenzaBarcode

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Arianna Danzo, Esser pioggia a #6SenzaBarcode
/

Tratto dell’amore e anche quello impossibile, della speranza e finendo con l’illusione: il dolore non risparmia nessuno. Dalla probabile morte, alla morte stessa; il razzismo e le guerre.

La difficoltà di porre un addio sapendo che sarà struggente. Il rialzarsi dai peggiori burroni; il mio buio interiore a braccetto con le ferite. Gli inganni, la violenza e poi, l’inevitabile sprofondare. Arianna Danzo nasce nel 1997 a Schio (VI). Nel 2020 ha pubblicato due raccolte poetiche: “A districarmi i sorrisi” e “Esser pioggia”.

In quest’ultima, le sue poesie, sono state definite con quel fascino maledetto e lo “spleen” di Charles Baudelaire.

È disponibile la versione video ► https://youtu.be/FQOiLTeN_ds

Chiara Domeniconi, Percorsi di luce. Orme di poesie

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Chiara Domeniconi, Percorsi di luce. Orme di poesie
/

È una raccolta di poesie che rispecchia il PERCORSO dell’autrice nei suoi anni difficili, dove, conservando sempre una LUCE di speranza in fondo al cuore, nonostante tutto, ha messo in atto un cambiamento profondo guardando dentro se stessa e ritrovando il valore delle piccole cose.

Il passato lo si ritrova nei suoi versi, che parlano anche di natura, e valori importanti attraverso metafore anche paesaggistiche. Ma ormai è un’OMBRA, sulla sua poesia, che vuole essere un inno alla vita, vissuta nell’istante presente. Chiara Domeniconi è nata nel 1972, a Sassuolo, in provincia di Modena, dov’è tuttora residente. Ha una società immobiliare di cui è amministratrice unica. Nel 2015 ha frequentato la Scuola Holden diretta da Alessandro Baricco. Molti dei suoi libri sono tuttora in classifica Amazon.

Tre anni fa ha firmato un contratto con Armando Curcio Editore per la silloge “Silenzio, le mie mille parole”, in distribuzione nella catena Feltrinelli, rinnovato quest’anno con un libro in uscita in ottobre, stavolta un romanzo.

È disponibile anche la versione video ►

L’incanto del silenzio. Nicoletta Riato e Andrea Delia

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
L'incanto del silenzio. Nicoletta Riato e Andrea Delia
/

L’incanto del silenzio. Una storia travolgente di ricerca e crescita. Vede come protagonisti Elisa e Lorenzo, due ragazzi con caratteri contrastanti.

Lui, che vede l’università come luogo di rimorchio, lei un luogo sicuro da cui ripararsi dal loop creato dalla sua famiglia instabile. Vent’anni dopo Lorenzo diventa un noto esperto dei manoscritti rinascimentali, mentre Elisa un’accademica dell’ambito storico-artistico. Il manoscritto rinvenuto appartenente a Cardano, insieme ad enigmatici disegni di Bruegel, attira l’attenzione del milionario Lopez che decide di avviare una ricerca selezionando un team specifico a Barcellona.

Articolo completo ► https://www.senzabarcode.it/2021/06/09/6senzabarcode-giugno/

Nicoletta Riato

è nata a Padova il 4 agosto 1969. Laureata a Padova in Letteratura delle tradizioni popolari con una tesi di ricerca sull’iconografia della strega, dal titolo “La rappresentazione della strega: dal trattato al ritratto. (secoli XVI – XVII), nella quale vengono proposte alcune ipotesi interpretative delle immagini pittoriche della figura della strega attraverso fonti letterarie e processuali coeve.

Tra le esperienze immediatamente successive alla laurea, è risultata di particolare interesse la collaborazione volontaria con la Biblioteca del Seminario Vescovile per il riordino e la catalogazione di alcuni incunaboli e cinquecentine, oggetto di una successiva esposizione celebrativa del IV centenario della nascita della biblioteca.

Ha lavorato per alcuni anni nel settore culturale e bibliotecario occupandosi dell’ideazione e dell’organizzazione di eventi, quali ad esempio l’allestimento di mostre di pittura e di fotografia. Ha inoltre collaborato alla realizzazione di eventi musicali e di spettacoli di danza classica. In ambito bibliotecario ha organizzato mostre del libro e numerose e diversificate attività di promozione alla lettura e agli studi storici. Da tempo si occupa prevalentemente dell’organizzazione di corsi di formazione, ma ha conservato la passione per la scrittura e per la storia dell’arte.

Andrea Delia

nasce a Milano il 23 luglio del 1968. Intraprende studi classici nella città lombarda e, affascinato dalla storia e dalla ricerca, prosegue gli studi in ambito filologico e archeologico all’Università degli Studi di Milano, laureandosi in papirologia.

Nella prima metà degli anni 90 partecipa a tre campagne di scavi nel deserto egiziano e inizia la collaborazione con alcune riviste di viaggi e di archeologia lombarde. A ventotto anni si trasferisce a Treviso e, dopo una breve esperienza come insegnante, riversa le proprie energie nel fondare un Centro Studi per il recupero anni scolastici, il Centro Studi Paideia, che da oltre vent’anni è punto di riferimento in città per il suo diverso approccio formativo nei confronti degli studenti. Contemporaneamente, dall’inizio del nuovo millennio si dedica alla scrittura, collaborando con riviste locali e scrivendo brevi racconti.

“L’incanto del silenzio” è il primo romanzo, scritto a quattro mani con la dottoressa Nicoletta Riato.

Orietta Bosch e Giulia in fuga da se stessa a #6SenzaBarcode

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Orietta Bosch e Giulia in fuga da se stessa a #6SenzaBarcode
/

#6SenzaBarcode presenta Orietta Bosch e Giulia in fuga da sé stessa. La protagonista è appunto Giulia, una ragazza dalle capacità intellettuali notevoli, laureata con il massimo dei voti in farmacologia. La sua vita è decisamente agiata e priva di ostacoli di ogni natura: vive in una splendida villa insieme ai due genitori avvocati.

Ha sempre ottenuto tutto quello che voleva dalla vita, tranne una cosa molto importante per ogni essere umano: la felicità. Infatti, nonostante la sua esistenza sia essenzialmente perfetta, Giulia non è veramente serena…

Orietta Bosch nasce nel 1959 a Mariano del Friuli. È un’infermiera in pensione che ha deciso di cimentarsi in una delle sue più grandi passioni: la scrittura. Si concentra soprattutto sulla stesura di storie vere, capaci di lanciare un messaggio importante ai lettori, riuscendo a coinvolgerli in un vortice di pensieri, riflessioni ed emozioni uniche. Nel 2019 pubblica il libro della sua vita, il quale ha ottenuto un successo addirittura internazionale: è stato pubblicato anche in inglese dalla Europe Books di Londra…

Articolo completo ► https://www.senzabarcode.it/2021/06/03/orietta-bosch-a-6senzabarcode-online/
Versione video ► https://www.youtube.com/watch?v=TlAoDNcXopA

Leandro Capasso con Donna Fotocopia #6SenzaBarcode

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Leandro Capasso con Donna Fotocopia #6SenzaBarcode
/

Con il suo romanzo Donna fotocopia edito da IOD edizione Leandro Capasso porta I lettori nella storia di Charles. È uno squattrinato agente immobiliare che, dopo la rottura con la propria ragazza, perde uno dei più cari amici per colpa di un incidente in moto. Ad influenzare la sua vita saranno anche degli incubi ricorrenti, talmente realistici che lo aiuteranno a comprendere aspetti della sua vita reale. Realtà che sarà messa nuovamente in discussione è sconvolta da un incontro inapettato.

Leandro Capasso è nato a Napoli nel 1983. Fin dalla giovane età si è barcamenato tra le più disparate occupazioni, coltivando al tempo stesso una grande passione per la lettura e la scrittura. Oggi è un professionista affermato, proprietario di Amici del fumo, negozio specializzato nella vendita di sigarette elettroniche. “Donna Fotocopia” (IOD Edizioni, 2020) è il suo primo romanzo, nato grazie al suo amore per i libri.

È disponibile anche il video della presentazione ► https://www.youtube.com/watch?v=nRBhqPYbc9k

Luigi Tirella, #6SenzaBarcode con Un amore soprannaturale

Pyros, il fuoco della cultura
Pyros, il fuoco della cultura
Luigi Tirella, #6SenzaBarcode con Un amore soprannaturale
/

Conosci Luigi Tirella e scopri Un amore soprannaturale con #6SenzaBarcode online

Thomas Pellegrini, un quarantenne scapolo e insoddisfatto della sua vita monotona e solitaria, si ritrova in chiesa per pregare e partecipare ad una celebrazione eucaristica. I quel momento un inatteso è unico incontro gli sconvolge completamente la vita. Inizia così una serie di incontri particolari che sembrano capitargli proprio per rimetterlo sulla buona strada.

Luigi Tirella è nato a Roma, ma vive attualmente a Livorno. Ama leggere e scrivere. Tra i suoi numerosi interessi coltiva la passione per la cultura dei paesi nordeuropei e desidera promuovere gli scambi culturali tra l’Italia e queste nazioni. Crede che la scrittura sia uno strumento indispensabile per comunicare, conoscere e riflettere. L’obiettivo che si pone tramite le sue recensioni è di far scoprire la bellezza e l’importanza della lettura e la grande ricchezza interiore che essa ci trasmette. Inoltre aspira, in una società dove spesso mancano la memoria e la speranza, a ridare spazio e valore al tempo, il dono più prezioso che abbiamo, e alle ottime idee, quelle capaci di rinnovare il nostro cuore e il nostro spirito.

Guarda la verione video ► https://www.youtube.com/watch?v=fb-Be80zEJw