Adriano Segatori, L’Europa tradita e l’agonia di una civiltà

WebRadio SenzaBarcode
Adriano Segatori, L'Europa tradita e l'agonia di una civiltà
/

Adriano Segatori psichiatra e psicoterapeuta membro della sezione scientifica psicologia giuridica e psichiatria Forense dell’Accademia italiana di scienze forensi.

Dottore di ricerca in filosofia delle scienze sociali e comunicazione simbolica. Appassionato di filosofia della politica presso l’Università degli Studi di Trieste.

Dall’introduzione di Adriano Segatori:

“Un tempo l’Europa combatteva i musulmani. Ora marcia al fianco dei salafiti e del loro oscurantismo per tutelare i propri interessi”.

Questo denuncia Adonis, uno dei più importanti intellettuali e poeti arabi dell’attualità, in un’intervista ad Houria Abdelouahed, psicoanalista e docente all’Università Diderot di Parigi. Parole che non lasciano spazio a dubbi o interpretazioni.

C’è in Europa, e in Italia che si fa palesemente complice, un movimento filo-islamista che nasce su tre direzioni diverse. Una parte fiancheggiatrice in piena volontà politica volta a destrutturare ogni espressione di civiltà occidentale in nome di una vendetta terzomondista, di una sinistra internazionalista e di un ecumenismo sovversivo manovrato dalla teologia marxista della liberazione.

È disponibile anche la versione video ► https://youtu.be/iagsyM1fu1I

Informazioni su Redazione WebRadio SenzaBarcode

WebRadio è la voce di SenzaBarcode. Non siamo tutti uguali! Notizie e informazione, cultura e comunicazione. Un giornale online per sapere, una webradio per parlare, una associazione per promuovere il talento!
Aggiungi ai preferiti : Permalink.