La musica, la pandemia e il turismo

InItinere
InItinere
La musica, la pandemia e il turismo
/

Nella puntata di oggi andrò a trattare di turismo musicale con Elena Masullo, una cantante che tratta specialmente lirica e musica popolare, lavora con l’Auditorium Parco della Musica e collabora a numerosi progetti tra cui il Progetto Migala.

La musica, in periodo pandemico ha unito da Nord a Sud, più di qualunque altro mezzo.

Il turismo musicale può sembrare rivolto ad una nicchia ma in realtà le manifestazioni ed i festival della musica sono degli ottimi strumenti di aggregazione, specialmente per i territori, che riassaporano in quel giorno la propria tradizione culturale.

Questa puntata mostrerà il punto di vista di chi ha lavorato nel mondo dei concerti e della lirica

parleremo inoltre delle difficoltà di un pubblico online e dei riscontri in differita perché vi era solo l’opportunità di registrare.

Articolo completo dal 13 novembre ► https://www.senzabarcode.it/2021/11/13/turismo-musicale/


Il grande jazz torna su SenzaBarcode! Cominciamo con la partenership con Jazz in the theatre, rassegna 2021-2022 al Teatro Ivelise.

Sesso disabile. L’abilità dell’amore. Il convegno

Una tavola rotonda senza pregiudizi e tabù. Per omaggiare l’amore.
Una tavola rotonda senza pregiudizi e tabù. Per omaggiare l’amore.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: