L’incanto del silenzio. Nicoletta Riato e Andrea Delia

WebRadio SenzaBarcode
WebRadio SenzaBarcode
L'incanto del silenzio. Nicoletta Riato e Andrea Delia
/

L’incanto del silenzio. Una storia travolgente di ricerca e crescita. Vede come protagonisti Elisa e Lorenzo, due ragazzi con caratteri contrastanti.

Lui, che vede l’università come luogo di rimorchio, lei un luogo sicuro da cui ripararsi dal loop creato dalla sua famiglia instabile. Vent’anni dopo Lorenzo diventa un noto esperto dei manoscritti rinascimentali, mentre Elisa un’accademica dell’ambito storico-artistico. Il manoscritto rinvenuto appartenente a Cardano, insieme ad enigmatici disegni di Bruegel, attira l’attenzione del milionario Lopez che decide di avviare una ricerca selezionando un team specifico a Barcellona.

Articolo completo ► https://www.senzabarcode.it/2021/06/09/6senzabarcode-giugno/

Nicoletta Riato

è nata a Padova il 4 agosto 1969. Laureata a Padova in Letteratura delle tradizioni popolari con una tesi di ricerca sull’iconografia della strega, dal titolo “La rappresentazione della strega: dal trattato al ritratto. (secoli XVI – XVII), nella quale vengono proposte alcune ipotesi interpretative delle immagini pittoriche della figura della strega attraverso fonti letterarie e processuali coeve.

Tra le esperienze immediatamente successive alla laurea, è risultata di particolare interesse la collaborazione volontaria con la Biblioteca del Seminario Vescovile per il riordino e la catalogazione di alcuni incunaboli e cinquecentine, oggetto di una successiva esposizione celebrativa del IV centenario della nascita della biblioteca.

Ha lavorato per alcuni anni nel settore culturale e bibliotecario occupandosi dell’ideazione e dell’organizzazione di eventi, quali ad esempio l’allestimento di mostre di pittura e di fotografia. Ha inoltre collaborato alla realizzazione di eventi musicali e di spettacoli di danza classica. In ambito bibliotecario ha organizzato mostre del libro e numerose e diversificate attività di promozione alla lettura e agli studi storici. Da tempo si occupa prevalentemente dell’organizzazione di corsi di formazione, ma ha conservato la passione per la scrittura e per la storia dell’arte.

Andrea Delia

nasce a Milano il 23 luglio del 1968. Intraprende studi classici nella città lombarda e, affascinato dalla storia e dalla ricerca, prosegue gli studi in ambito filologico e archeologico all’Università degli Studi di Milano, laureandosi in papirologia.

Nella prima metà degli anni 90 partecipa a tre campagne di scavi nel deserto egiziano e inizia la collaborazione con alcune riviste di viaggi e di archeologia lombarde. A ventotto anni si trasferisce a Treviso e, dopo una breve esperienza come insegnante, riversa le proprie energie nel fondare un Centro Studi per il recupero anni scolastici, il Centro Studi Paideia, che da oltre vent’anni è punto di riferimento in città per il suo diverso approccio formativo nei confronti degli studenti. Contemporaneamente, dall’inizio del nuovo millennio si dedica alla scrittura, collaborando con riviste locali e scrivendo brevi racconti.

“L’incanto del silenzio” è il primo romanzo, scritto a quattro mani con la dottoressa Nicoletta Riato.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.