La Rivoluzione parte da Crip Camp rivendicando i diritti

Disabilità e Benessere
Disabilità e Benessere
La Rivoluzione parte da Crip Camp rivendicando i diritti
/

Crip Camp disabilità rivoluzionarie è vincitore del Sundance Film Festival del 2020 che parla delle prime rivendicazioni dei diritti delle persone disabili da parte di un gruppo di giovani disabili che si era conosciuto ad una campo estivo vicino a New York.

Per la prima volta prendono coscienza delle enormi difficoltà per vivere autonomamente, della mancanza di privacy nell’igiene personale e di genitori troppo spesso ciechi davanti alle loro esigenze di benessere psichico.

Ne scaturisce un film per niente buonista ne paternalistico ma molto reale, convincente e suggestivo a far vedere nelle scuole.

Articolo completo dal 28 agosto ► https://www.senzabarcode.it/2021/08/28/crip-camp/

Aggiungi ai preferiti : Permalink.