RecensioniLibri: Tra cielo e mare

RecensioniRadio
RecensioniRadio
RecensioniLibri: Tra cielo e mare
Loading
/

Adelaide Camillo offre una nuova recensione per la campagna #versocasasanremowriters24 con #effettosbs. Tra cielo e mare di Silvia Frangipane, Bertone Editore.

Questo libro di poesie, Tra cielo e mare, parla del fragile quotidiano di ognuno di noi e ne parla con una semplice rima. Le emozioni e le riflessioni esistenziali indotte dalla natura (La foglia, Il cane, Nuvole, etc.), dalla società (La città, La mattina di un giorno di festa, Strade di città, etc.), dal nostro sentire (Come panni al sole, La paura del tutto, La cappa, etc.) si presentano così al ritmo di musica.

E facendoci cullare da questo ritmo acquietiamo per qualche istante la grande confusione che spesso aleggia dentro di noi ed entriamo in una dimensione senza tempo ed eterna, tra cielo e mare, dove una intensa lucidità si fonde con una comprensione profonda del nostro umano sentire.

La rima nei versi poetici si fa colonna sonora di ciò che raccontiamo, di ciò che viviamo. Così abbandonandoci al suono delle parole che danzano tra loro come nastri intrecciati, permettiamo alla poesia di diventare immagine e movimento, frammento di un film dall’ineluttabile forza visiva, e allo stesso tempo un lacerto della nostra vita.

Microfono d’Oro 2023 a WebRadio SenzaBarcode