Panni sporchi alla Sala Petrolini. Intervista a Marco Paoli

WebRadio SenzaBarcode
WebRadio SenzaBarcode
Panni sporchi alla Sala Petrolini. Intervista a Marco Paoli
/

È in scena sabato 14 maggio alle ore 21 Panni sporchi, scritto e interpretato da Marco Paoli e diretto da Simone Precoma. Il cast è impreziosito dal talento di Francesca Olivi e Manuele Pica.

Editato nel 2016, lo spettacolo ha debuttato a Cosenza nel febbraio 2020. La pandemia da COVID-19 ha interrotto bruscamente la tournée in Calabria, stop a cui sono seguiti i dolorosi e lunghi periodi di assoluto immobilismo per il teatro. Dall’inizio del 2022, però, ecco il palcoscenico del San Leonardo di Viterbo e del Teatro Giotto di Borgo San Lorenzo e, sabato 14 maggio con una nuova compagnia, lo spettacolo va in scena alla Sala Petrolini di Castel Gandolfo.

Scritto e interpretato da Marco Paoli, attore regista e attualmente direttore artistico del Microscena di Borgo San Lorenzo.

La regia è affidata a Simone Precoma. Tra le ultime direzioni c’è “T.R.E.N.T.A. Volte Buonanotte” concerto /spettacolo di Simone Gamberi prodotto dalla Band & Theatre Company. Nel 2021 è finalista del Premio Fantasio, festival internazionale di regia teatrale (Trento).

Nel cast troviamo Francesca Olivi, attrice teatrale, cinematografica e televisiva con film, serie televisive e spot pubblicitari. Pluripremiata per il suo primo cortometraggio “E’ giusto così” Premiato in diversi Festival Italiani e Stranieri e acquistato da Sky Universal.

Manuele Pica, apprezzato a teatro e al cinema, come attore, regista e sceneggiatore. Tra le sue numerose partecipazioni ricordiamo al cinema con Anime Spezzate e La Radio del Cuore per la regia di M. Pica. Serie TV coma I Cesaroni o Don Matteo e a teatro negli ultimi tempi con “Una Partita a scacchi” di G. Giacosa regia di C. Ettorre, “Il mio amico cane” testo e regia di M. Paoli e “Il Calapranzi” di H. Pinter regia di R. Stella.

Vince il premio Premio Critica Cortus 2013 “Miglior Corto” con “La Radio Del Cuore”

Cinema, teatro e TV anche per Giorgia Fabiani, apprezzata in “Immaturi (La Serie)” diretta da Paolo Genovese o a teatro con “Tempeste” (nei ruoli di Desdemona e Celia) per la regia di Loredana Scaramella e Ivan Olivieri.

C’è anche la moda per Marta Marino: modella con 19th street per Wella nel 2017, al cinema l’abbiamno vista in “No one is innocent” – regia di M. Bolognesi. In televisione “Il ristorante degli chef” Rai2 – regia Giuseppe Bianchi e a teatro “Amori reali e immaginari” Spettacolo – regia, drammaturgia, direzione musicale F. Ricci.

Le musiche sono di Simone Gamberi e Band & Theatre Company. Gambieri, direttore artistico e co-fondatore della Fucina Creativa dei Giardini di Ararat insieme a Laura Belli è vincitore nel 2020 del concorso nazionale ‘Je so Pazz – Premio Pino Daniele’

Articolo completo ► https://www.senzabarcode.it/2022/05/09/panni-sporchi-in-sala-petrolini/


Sesso disabile. L’abilità dell’amore. Il convegno

Una tavola rotonda senza pregiudizi e tabù. Per omaggiare l’amore.
Una tavola rotonda senza pregiudizi e tabù. Per omaggiare l’amore.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: