Domus Artium, con Barrett Wissman e Alessia Antinori

Disputandum
Disputandum
Domus Artium, con Barrett Wissman e Alessia Antinori
/

Nella splendida cornice del Castello Odescalchi di Bracciano, il 16 novembre scorso, ha preso vita il primo appuntamento Domus Artium.

Per coniugare l’eleganza e la storia delle dimore patrizie del Lazio, concerti di musica da camera, il gusto di cibo e vino d’eccezione.

Nella prima serata Alessia Antinori presenta tre vini in linea con la classe e la storia, Antonio Ziantoni ha preparato un aperitivo per sorprendere il palato, mentre Nina Kotova (violoncello) e Jean-Yves Thibaudet (piano) hanno emozionato con il loro concerto.

La nostra intervista all’ideatore e direttore esecutivo, Barrett Wissman e ad Alessia Antinori.

Articolo completo ►


Il grande jazz torna su SenzaBarcode! Cominciamo con la partenership con Jazz in the theatre, rassegna 2021-2022 al Teatro Ivelise.

Sesso disabile. L’abilità dell’amore. Il convegno

Una tavola rotonda senza pregiudizi e tabù. Per omaggiare l’amore.
Una tavola rotonda senza pregiudizi e tabù. Per omaggiare l’amore.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: