Daniele Gizzi spiega il vino rifermentato

Il gusto con Candy Valentino
Il gusto con Candy Valentino
Daniele Gizzi spiega il vino rifermentato
/

Per ottenere i vini spumanti dopo la prima fermentazione se ne deve effettuare un’altra. A tale scopo si possono utilizzare diversi metodi e si può realizzare un vino rifermentato sia in autoclave che in bottiglia. Il metodo più antico è quello che caratterizza i vini ancestrali.

In questa intervista ce ne parla Daniele Gizzi di Bottega Tredici – Roma.

Articolo completo dal 27 settembre ► https://www.senzabarcode.it/2021/09/27/vino-rifermentato-vino-ancestrale/

Aggiungi ai preferiti : Permalink.